Biografia

ring204Nato e cresciuto nella splendida Sabina è affascinato dalla Magia da sempre.

La passione, però, rimane nascosta tanto da farsi definire scherzosamente “portatore sano di Magia” fino a quando, nel 2001, l’incontro casuale con un prestigiatore toscano cambia in maniera irreversibile il suo futuro.

A quel punto scoppia un interesse sfrenato per l’Arte Magica in ogni suo aspetto. Non basta eseguire semplicemente degli effetti ma studiarne le origini, la loro evoluzione, l’impatto sul pubblico e il possibile miglioramento.

Ne segue lo studio delle teorie dei Grandi Maestri, una ricerca continua di libri, testi, articoli che ne arricchiscono il background culturale.

Membro attivo del Circolo Illusionisti di Roma (Ring 204 dell’Internation Brotherhood of Magicians) incontra negli anni numerosi prestigiatori di caratura internazionale.

Le prime esibizioni sono riservate agli amici ma ben presto si susseguono performance in feste private, piazze, circoli, palcoscenici teatrali fino ad arrivare alle apparizioni in TV.

Il repertorio di effetti si adatta perfettamente sia alla Magia ravvicinata, il cosiddetto close-up, sia a esibizioni da sala o da palcoscenico.

Un capitolo a parte è il progetto del Cameriere Magico, scoprilo cliccando qui!